Settembre 2016
  >
do
lu
ma
me
gi
ve
sa
 
 
 
 
01
02
03
04
05
06
07
08
09
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
 
<  
Ottobre 2016
  >
do
lu
ma
me
gi
ve
sa
 
 
 
 
 
 
01
02
03
04
05
06
07
08
09
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
 
 
 
 
 
<  
Novembre 2016
  >
do
lu
ma
me
gi
ve
sa
 
 
01
02
03
04
05
06
07
08
09
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
 
 
 

Multimedia: Energetica + Elettricità
Gruppo ESI / ESI Group
 

 

Benvenuti


sul portale dell'associazione delle aziende elettriche della Svizzera italiana (ESI)

29.06.2016

Supplemento di rete 2017 a 1,5 cts per chilowattora

Per promuovere la produzione di energia elettrica da fonti energetiche rinnovabili e i risanamenti delle acque, a partire dal 1° gennaio 2017 i consumatori svizzeri pagheranno un supplemento di 1,5 centesimi per chilowattora (ct./kWh). È quanto ha stabilito il Consiglio federale con una revisione dell'ordinanza sull'energia. In questo modo si sfrutta il tetto massimo previsto dalla legge. Nonostante l'aumento di 0,2 ct./kWh rispetto al 2016, non sarà però possibile ridurre in modo significativo la lista d'attesa che comprende circa 40 000 impianti fotovoltaici, centrali eoliche o a biomassa. I mezzi finanziari supplementari sono destinati perlopiù a progetti che già da tempo hanno ricevuto la garanzia di un contributo. Ciò significa che non potranno più essere contemplate nuove notifiche per la rimunerazione a copertura dei costi per l'immissione in rete di energia elettrica (RIC). Continuano tuttavia ad essere versate le rimunerazioni uniche per gli impianti fotovoltaici di piccole dimensioni con potenza inferiore a 30 kW.

Leggi tutto


23.06.2016

Nel 2015 il consumo energetico è aumentato dell'1,5 per cento

Nel 2015 il consumo finale di energia in Svizzera è aumentato dell'1,5 per cento rispetto all'anno precedente, raggiungendo 838 360 terajoule (TJ). Il maggiore consumo è dovuto in primo luogo alle temperature inferiori rispetto all'anno precedente. Nonostante questo leggero aumento, dopo il 2014 si tratta del secondo consumo più basso negli ultimi 18 anni.

Leggi tutto


4.5.2016

Il Consiglio federale desidera posticipare l'apertura completa del mercato dell'energia elettrica

Il Consiglio federale ha preso atto del rapporto sui risultati della consultazione relativa al decreto federale sull'apertura completa del mercato dell'energia elettrica, condotta tra ottobre 2014 e gennaio 2015. A causa dei pareri divergenti emersi dalla consultazione, il Governo intende posticipare l'apertura completa del mercato svizzero dell'energia elettrica. La data alla quale essa avrà luogo va stabilita nel contesto della Strategia energetica 2050, della situazione di mercato, degli attuali sviluppi delle trattative bilaterali miranti a un accordo sull'energia elettrica e della revisione della legge sull'approvvigionamento elettrico in programma.

Leggi tutto



10.5.2016

Disponibile il nuovo numero di "Elettricità"

 

 

 

Quanto SMART sarà il tuo futuro?

Associazione delle aziende elettriche svizzere

Campagna di sensibilizzazione per l’adeguamento degli impianti elettrici.